K-Beauty (Korean Beauty) revolution

La K-Beauty, ormai da diversi anni, è un punto di riferimento per quanto riguarda i nuovi trend di Skin care e Make up

Il mercato coreano, in ambito “beauty” è un mercato maturo, quindi sempre più alla ricerca di prodotti innovativi; Ricordiamo che proprio qui iniziarono il loro successo le BB cream, ormai diffuse e conosciutissime ovunque nel mondo

Prepariamoci (forse 🙂 ) ad una nuova “rivoluzione”: I famosi 10 step di routine quotidiana, della K-Beauty:

  1. Rimozione del make up (Olio struccante)
  2. Pulizia del viso
  3. Esfoliante
  4. Tonico viso
  5. Essenza viso (ad azione idratante)
  6. Siero viso (anti macchie cutanee ecc.)
  7. Maschera in tessuto
  8. Crema contorno occhi
  9. Crema idratante viso
  10. Protezione solare o maschera notte

Lasciano il passo ad una routine più “minimal”

Sembra infatti, che soprattutto le generazioni più giovani, avendo sempre meno tempo e  voglia di seguire tutti gli step, si stiano orientando verso prodotti all-in-one (multifunzionali). Che ben coniugano prestazioni e praticità

In questa nuova “filosofia”, i prodotti in stick, ricoprono un ruolo essenziale, infatti, fondotinta, protettori solari ma anche gli struccanti stanno riscuotendo sempre più successo

Un aspetto di non secondaria importanza, nello “ Skip care “ (nome che ben sintetizza questa nuova tendenza) è il risparmio economico e la conseguente riduzione dei prodotti accumulati in casa..

Di seguito alcuni dei prodotti, già disponibili sul mercato, che meglio sposano questo concetto:

\
Make up remover in stick

Fondotinta in stick

Protezione solare in stick

Idratante occhi in stick

Vuoi aggiungere un commento? 👇😉

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WordPress.com.

Up ↑

Vuoi ricevere gli aggiornamenti prima di tutti?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: