Preservative free, Goodbye

Il Regolamento 655/2013 della Commissione Europea, andava a stabilire i criteri comuni per la giustificazione delle dichiarazioni (“Claims”) utilizzate in relazione ai prodotti cosmetici. Tra cui il famoso “Preservative free”

Visto l’ampio terreno che veniva lasciato all’interpretazione, ed il fiorire dei più bizzarri claim sulle confezioni dei prodotti cosmetici, nel 2017, con il Technical document on cosmetic claims , entrato in vigore il 1/7/2019, si è provato a fare un pò di chiarezza

Uno degli aspetti più rilevanti, disciplinato dall’allegato III del Technical document on cosmetic claims, è quello che riguarda i conservanti, e qualsiasi altro ingrediente con attività contro i microorganismi

alcuni esempi pratici:

  • Free from formaldehyde=> non potrà più essere indicato se i prodotti contengono cessori di formaldehyde (Diazolidinyl Urea)
  • Free from preservative=>non potrà più essere utilizzato se i prodotti contengono ingredienti ad azione protettiva contro i microorganismi, anche se non compresi nell’allegato V del Regolamento 1223/2009
  • Free from parabens=> in considerazione che i parabeni, quando usati nel rispetto del Regolamento 1223/2009, sono ingredienti sicuri; questo claim non potrà più essere usato

Uno degli elementi più interessanti introdotti, è che si devono evitare tutti i claims che porterebbero a denigrare ingredienti o intere classi di ingredienti, permessi dal Regolamento 1223/2009.

Alcune eccezioni sono comunque previste, nel caso in cui il “Free” sia utilizzato per permettere una scelta consapevole al consumatore finale

Come nei seguiti casi:

  • Free from alcohol=> permesso nei colluttori, se usato per indicare una famiglia di prodotti
  • Free from animal derived ingredients=> permesso, se usato per indicare che un prodotto è adatto ai vegani
  • Free from acetone=> permesso negli smalti, se usato per indicare che il prodotto non ha l’odore caratteristico di questo solvente
  • ecc.

Per maggiori informazioni in merito al “Preservativi Free” ed altri claim:

Vuoi aggiungere un commento? 👇😉

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WordPress.com.

Up ↑

Vuoi ricevere gli aggiornamenti prima di tutti?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: