Moabi Butter (il burro della foresta)

Il burro di Moabi (INCI: Baillonella Toxisperma Seed Oil), poco conosciuto e poco inflazionato dai claim della grande distribuzione; è sicuramente un ingrediente di grande interesse in ambito cosmetico.

Il Moabi butter (come il Chiuri Butter: https://sandroballariano.com/2018/08/27/chiuri-butter/ ) in realtà è un olio, però il suo punto di fusione di 26/28 C°, discretamente più alto rispetto agli altri oli, fa si che, a temperatura ambiente si possa presentare allo stato solido.

Sotto il profilo tecnico, risulta particolarmente interessante l’alto contenuto di Omega 9 (maggiore del 47%) ed il fatto che si tratti un burro naturale, che non subisce quindi processi di idrogenazione o trattamenti chimici di alcun tipo.

I principali benefit in ambito cosmetico sono:

  • Alta idratazione
  • Effetto condizionate (naturale) sul capello

 

Maggiori info sul link: Moabi Butter

 

Vuoi aggiungere un commento? 👇😉

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WordPress.com.

Up ↑

Vuoi ricevere gli aggiornamenti prima di tutti?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: